… e giustizia per tutti

10 07 2007

Un automobilista è stato condannato dalla Cassazione a otto mesi di carcere e 1.000 € di multa per essere transitato attraverso un casello Viacard senza essere abbonato. [1]

Yesmin Akter, una giovane cingalese immigrata in Italia, ha scontato due anni di carcere per un omicidio che non ha mai commesso. L’interprete che l’ha assistita durante il processo ha tradotto una confessione che Yesmin non ha mai pronunciato. [2] [3]

Cesare Previti, condannato in via definitiva a 6 anni di reclusione e interdetto dai pubblici uffici, continua a trascorrere una serena permanenza in Parlamento. Un uomo a cui è stato precluso il diritto di voto può sedere nel Parlamento italiano. E godersi i 14.000 € al mese da deputato. Proprio una fine da perseguitato, come si è autodefinito nell’udienza pubblica del 9 luglio, davanti alla Giunta per le Elezioni di Montecitorio. Giunta che oggi si è espressa. La decisione è stata approvata con 16 voti a favore e 11 contrari. Ora il procedimento passerà all’esame della camera. Non certo una burocrazia snella (l’ex piduista Cicchitto ha parlato di tappe bruciate… !?) per un provvedimento indispensabile a mantenere in vita quel poco di democrazia che ancora abbiamo. Intanto domani Previti potrebbe essere costretto a tornare in carcere: [da Radio Carcere] “Roma 10 luglio 2007: domani davanti alla seconda sezione della Corte di cassazione si celebrerà il processo che vede condannati Cesare Previti, Giovanni Acampora e altri. Se la condanna dell’on. Previti sarà confermata sarà costretto a fare rientro in carcere.“. [4] [5]

Lo scenario della giustizia in Italia è grottesco. Proprio come il film del ’79 con Al Pacino: “… e giustizia per tutti“.

Collegamenti:

.


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: